Giuffrida Salvatore maresciallo - anc eroi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giuffrida Salvatore maresciallo

G

MARESCIALLO SALVATORE GIUFFRIDA nato a Sant'Agata Militello (ME) il 27 febbraio 1950
deceduto a Monte Soro (ME) il 23 novembre 1990

   
   

Medaglia  d'argento al valor Militare alla memoria

a Lui è intitolata la sezione di Sant'Agata Militello

con la seguente motivazione:
Al Brigadiere SALVATORE GIUFFRIDA
nato a SANT’AGATA MILITELLO (ME) il 27-2-1950,
“ Comandante di Stazione, avuta notizia che insano di mente aveva esploso, proditoriamente e con intenti omicidi, numerosi colpi d’arma da fuoco contro militari dell’Arma di presidio a struttura fissa in territorio di comando limitrofo, sebbene febbricitante, interveniva di iniziativa sul posto.
Successivamente prendeva parte ad azione di rastrellamento, diretta dal Comando Superiore, durante la quale non esitava a fronteggiare il folle per consentire il soccorso di pari grado che, ferito, non era in grado di porsi al riparo.
Ingaggiava quindi violento conflitto a fuoco nel corso del quale veniva colpito mortalmente.
Fulgido esempio di generosità, di abnegazione, di coraggio e di alto senso del dovere”.
Monte Soro (ME) 23 Novembre 1990
Data concessione 18 maggio 1992
Registrato alla Corte dei Conti 08 Maggio 1992 registro 23 foglio 164
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 19

DETERMINAZIONE MEDAGLIA D'ARGENTO





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu